Author Archive

Sopravvivendo...

Un giorno credi…

Un giorno credi di essere giusto
e di essere un grande uomo
in un altro ti svegli
e devi cominciare da zero

Situazioni che stancamente
si ripetono senza tempo
una musica per pochi amici
come tre anni fa

A questo punto non devi lasciare
qui la lotta è più dura, ma tu
se le prendi di santa ragione
insisti di più

Sei testardo, questo è sicuro
quindi ti puoi salvare ancora
metti tutta la forza che hai
nei tuoi fragili nervi

Quando ti alzi e ti senti distrutto
fatti forza e vai incontro al tuo giorno
non tornar sui tuoi soliti passi
basterebbe un istante

Mentre tu sei l’assurdo in persona
e ti vedi già vecchio e cadende
raccontare a tutta la gente
del suo falso incidente

“Edoardo Bennato”

Vivendo...

Randy Pausch – “Last Lecture”

  • “Quando sbagli chiedi scusa! Una buona scusa è formata da tre parti: “Mi dispiace”; “Era colpa mia”; “Cosa posso fare per rimediare?”. La maggior parte della gente salta la terza parte; è da questo che puoi capire chi è sincero”.
  • “L’esperienza è quello che ottieni quando non ottieni quello che vuoi”.
  • “Ogni ostacolo, ogni muro di mattoni, è lì per un motivo preciso. Non è lì per escluderci da qualcosa, ma per offrirci la possibilità di dimostrare in che misura ci teniamo. I muri di mattoni sono lì per fermare le persone che non hanno abbastanza voglia di superarlo. Sono lì per fermare gli altri”.
  • “Quando fai qualcosa di sbagliato e nessuno si prende la briga di dirtelo, significa che è meglio cambiare aria. Chi ti critica lo fa perché ti ama e ti ha a cuore”.
  • “Mi lamentavo con mia madre di quanto fosse difficile quell’esame all’università, e di quanto fosse spaventoso. Lei si inclinò verso di me, mi diede un buffetto sulle spalle e mi disse: «Sappiamo bene come ti senti, tesoro, ma ricorda, tuo padre alla tua età combatteva contro i tedeschi»”.
  • “Sto per morire e mi sto divertendo. E continuerò a divertirmi ogni giorno che ancora mi resta da vivere. Perché non c’è un altro modo per farlo”.
  • “Non perdete mai la capacità di stupirsi tipica dei bambini. È troppo importante. È quella a spingerci ad andare avanti, ad aiutare gli altri”.
  • “Ho una mia teoria sulle persone che provengono dalle famiglie numerose: sono persone migliori delle altre, perché hanno dovuto imparare come andare d’accordo con gli altri”.
  • “Non si può arrivare in cima da soli. Qualcuno deve aiutarti. Io credo nel karma. Credo che si riceve ciò che si è dato”.
  • “Non lamentatevi. Lavorate più duramente. Non cedete. L’oro migliore è quello che giace in fondo ai barili di merda”.
  • “Se vivrete nel modo giusto, il karma si prenderà cura di voi. I sogni verranno da te”.
  • “La fortuna è quel momento in cui la preparazione incontra l’opportunità”.
  • “La fortuna ce la creiamo da soli, chi più sa più vale”.
  • “Imparate ad aspettare tutto il tempo che serve e la gente vi sorprenderà davvero: quando si è davvero stufi marci o arrabbiati con qualcuno, significa solo che non si è concesso loro abbastanza tempo, dategliene e vedrete che quasi sempre vi stupiranno”.

Sarebbe bello seguire qualche insegnamento…

SuonoControVerso

Oceano

Vedo ritornare indietro
apparentemente niente d’importante
è vero è pericoloso a te viene bene
ti basta di non cedere.
Tutto è così lontano meno il confine
che non lascia uscire.

Prendi quello che ti arriva
cosa devi fare,non puoi replicare.

Come se arrivasse a te
qualcosa che non c’è.
Come se arrivasse a te
un oceano di veleno.

“Ritmo Tribale”

SuonoControVerso

I Colori dei Dolori

Bianche terre bianche tette
giallo il mare della rabbia
rosso il sole rossa la guerra
ed il nero l’accompagna
vedi nuvole vedi nuvole
verdi facce verdi tette
viola il grido di battaglia
blu le donne blu nell’orgasma
ed il nero l’accompagna
vedi nuvole vedi nuvole

come stanno i tuoi dolori
che colorano i colori
i tuoi dolori yeah

Bianche terre bianche tette
giallo il mare della rabbia
rosso il sole rossa la guerra
ed il nero l’accompagna
vedi nuvole vedi nuvole
noooooooooo

RATS

SuonoControVerso

Fuori tempo

E, c’era tanta gente che
sembrava lì solo per me
tutti ai blocchi di partenza
lo start chi lo dà?
E poi…
il cuore che bruciava
e poi correvo come un matto
tutti gli altri eran davanti,
cos’è che non va?
Brutta storia dico corro corro
e resto sempre in fondo
sono fuori allenamento
oppure è allenato il mondo?
Certa gente…
riesce solo a dire…
Sei fuoritempo
Sei fuoritempo
sei come un debito scaduto
sei fuoritempo
sei fuoritempo
sei quello che ci chiede
sempre aiuto
Fu così che lasciai la gara
e resto lì
per andare con il passo mio
stan fischiando… stan fischiando
va bene così
Per di qui per mesi e per chilometri
finchè qualcuno dice:
*Tu dov’è che stai andando,
che siam tutti qui?*
Io non vado da nessuna parte
io sto andando e basta
dicono che se mi beccano
mi tagliano la cresta
Certa gente…
pensa solo a dire…
Sei fuoritempo
Sei fuoritempo
arrivi e parti troppo presto
sei fuoritempo
sei fuoritempo
Vogliamo i suonatori
al loro posto
Uoh uoh oh uoh oh oh
fatti per correre
Uoh uoh oh uoh oh oh
o per rallentare
Uoh uoh oh uoh oh oh
C’è anche chi ha deciso
di camminare
al passo che gli pare
Sei fuoritempo
Sei fuoritempo
sei come un debito scaduto
sei fuoritempo
sei fuoritempo
sei quello che ci chiede
sempre aiuto

Rats – Ligabue

Sopravvivendo...

Ciao Sic, buon viaggio

“And I am not frightened of dying, any time will do, I
don’t mind. Why should I be frightened of dying?
There’s no reason for it, you’ve gotta go sometime.”
“I never said I was frightened of dying.”

“The great gig in the sky” – Pink floyd

SuonoControVerso

Boccadoro

Uomo,
corri più che puoi,
i gendarmi stan cercando te
Ora
non temere che
verdi valli e prati rivedrai
Corri come il vento
corri vagabondo via
Uomo
forte e giovane
a quante donne hai sorriso già
Ridi
non avere paura
il castello é lotano ormai
Bacia il tuo destriero,
ridi boccadoro che
la foresta é tua
Forse lei dorme già
nella notte pregerà per te
ma tu non piangere
ridono spiriti
le anime del bosco sanno che
si scorderà di te
Non sai dove il viggio porterà,
questo é il tuo destino
non sarai più uomo ma
figlio tornerai
Timoria – 2020 Speedball

Herman Hesse – Narciso e Boccadoro

SuonoControVerso

Benzina Sciacca

Non sei riuscito a cogliere l’occasione
Non sei riuscito a svoltare
Non sei riuscito a farmi stare meglio
Non ci sei riuscito
Non sei riuscito a fare come tutti gli altri
Non sei riuscito a darci un taglio
Non sei riuscito ad essere puntuale
Non sei riuscito a farmi venire
Non ci sei riuscito (bastardo!)

<<Subsonica>>

 

SuonoControVerso

Ti Sento

La parola non ha ne’ sapore ne’ idea
ma due occhi invadenti petali d’orchidea
se non ha anima …. anima
Ti sento, la musica si muove appena
è un fuoco che mi scoppia dentro,
ti sento, un brivido lungo la schiena
un colpo che fa pieno centro!

Mi ami o no … mi ami o no …. mi ami?
Che mi resta di te, della tua poesia
mentre l’ombra del sogno lenta scivola via
se non ha anima … anima

Ti sento, bellissima statua sommersa
seduti, sdraiati, impacciati!
Ti sento atlantide isola persa,
amanti soltanto accennati !
mi ami o no … mi ami o no …. mi ami ?
Ti sento, deserto lontano miraggio
la sabbia che vuole accecarmi
ti sento, nell’aria un amore selvaggio,
vorrei incontrarti …..
Matia Bazar

SuonoControVerso, Vivendo...

Guido Piano

Guido piano
e ho qualcosa dentro al cuore
che mistero
non so neanche dove andare
e m’allontano
anche se dovrei tornare
lei m’aspetta
si potrebbe preoccupare ma c’e’ tanto sole
e mi accorgo che ne ho bisogno come un fiore
e ho bisogno di stancarmi e di camminare
di sentire l’acqua il vento e di respirare
peccato che qui vicino non c’e’ il mare
guido piano
che mistero dopo il ponte cambia il mondo
viene voglia di cantare
questa sera
te lo voglio raccontare
son sereno
come se fosse Natale
e ho tanta voglia
di sdraiarmi su questa terra cosi calda
di dormire e di sognare che questo fiume
lentamente mi porta fra i monti e le pianure
e mi culla come un bambino fino al mare.
Amore mio perche’ ogni volta scappo via
siamo cosi lonatani dalla vita e dai profumi
forse t’incontrero’ dove comincia il mare
quando mi svegliero’ saro’ migliore

Fabio Concato

Next »