Uomo,
corri più che puoi,
i gendarmi stan cercando te
Ora
non temere che
verdi valli e prati rivedrai
Corri come il vento
corri vagabondo via
Uomo
forte e giovane
a quante donne hai sorriso già
Ridi
non avere paura
il castello é lotano ormai
Bacia il tuo destriero,
ridi boccadoro che
la foresta é tua
Forse lei dorme già
nella notte pregerà per te
ma tu non piangere
ridono spiriti
le anime del bosco sanno che
si scorderà di te
Non sai dove il viggio porterà,
questo é il tuo destino
non sarai più uomo ma
figlio tornerai
Timoria – 2020 Speedball

Herman Hesse – Narciso e Boccadoro